×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 112

Commissione Giustizia, Pace e Integrità della Creazione (JPIC)

 

Commissione Internazionale  Giustizia, Pace e Integrità della Creazione  (JPIC)*

La Commissione della Congregazione: Giustizia, Pace e Integrità della creazione (JPIC), che esisteva nella precedente Amministrazione Generale, ha ricevuto l'approvazione al Capitolo Generale del 2012, e ne ha richiesto il suo "rinnovamento e ri-composizione". [Cfr. decisione # 8, Capitolo generale del 2012.]

Lo stesso Capitolo ha affermato che "la nostra vita e missione sono vissute alla luce dell'opzione preferenziale per i poveri e delle esigenze della Giustizia e della Pace". [Cfr. La nostra visione di una Comunità piena di Doni e Unita, a fondamento delle decisioni del Capitolo generale 2012.]

Questa visione trova il fondamento nei profeti dell'Antico Testamento, che hanno dato voce alle preoccupazioni di Dio, e ne troviamo l’eco nei Salmi: canti del popolo di Dio in adorazione. Questa è l'atmosfera in cui Gesù è cresciuto come uomo e ha fatto discernimento della sua vocazione di essere l’annunciatore del Regno di Dio. (Ricordiamo come ha citato il profeta Isaia, annunciando il suo ruolo nell’annuncio del Vangelo [Luca 4:18-22].)

E 'questo il ruolo che Lui ha trasmesso agli apostoli e, attraverso loro, alla Chiesa. Abbiamo ampia testimonianza del continuo discernimento della Chiesa su questioni di Giustizia e Pace dall’enciclica Rerum Novarum di Leone XIII. Nel corso degli anni gli insegnamenti sociali della Chiesa sono cresciuti a tal punto che ci rendiamo conto che JPIC non è un problema; piuttosto è il punto di vista attraverso il quale la Chiesa comprende il Vangelo e si confronta con il mondo.

Il Capitolo Generale nella Decisione N ° 8 del 2012 collega chiaramente questo tema alla riconciliazione, nostro carisma specifico, e insiste sul fatto che ne esploriamo ulteriormente i collegamenti inerenti. Come espressione del nostro carisma, abbiamo capito che, JPIC non deve essere identificato con una linea di azione, ma con una spiritualità evangelica, un modo di relazionarci con Dio, con se stessi, con gli altri e con il mondo. Questa spiritualità è il frutto della conversione sia personale che comunitaria. Con questa attitudine rinnovata, guardiamo di nuovo alle nostre Costituzioni e documenti del passato per capire che spesso abbiamo avuto la preoccupazione per le opere di Giustizia, Pace e per la creazione senza nominarli come tali.

E’ compito di questa Commissione dare nome e concretezza a queste opere nella nostra vita, carisma e missione. Siamo chiamati ad animare i laboratori e le strutture di JPIC in ogni Provincia della Congregazione, e di supportare gli sforzi provinciali dell’ JPIC agendo come “casa di chiarificazione” delle informazioni tra le azioni che avvengono nella provincia e nella Congregazione.

* Usando le iniziali GPIC stiamo seguendo l'organizzazione dei Superiori Generali (USG e UISG) delle congregazioni religiose, che hanno estratto la comprensione della giustizia e della pace dai documenti del Vaticano II. All'inizio del suo pontificato, San Giovanni Paolo II, ha aggiunto l'idea di una preoccupazione per l'ambiente, portandola allo stesso livello di Giustizia e Pace. Per questo motivo vi è stata l’aggiunta di "Integrità della creazione".


STRUTTURE

• La Commissione Internazionale è composta da 7 membri

• Le riunioni della Commissione internazionale avvengono una volta ogni due anni. Nel frattempo lavoreranno attraverso Internet.

• I membri della Commissione Internazionale JPIC sono nominati dal Generale per sei anni e possono essere rinnovati.

• Ogni Provincia istituirà una commissione provinciale JPIC composta da almeno tre membri: un Sacerdote o fratello salettino, un seminarista de La Salette e un laico. Per motivi di continuità, il mandato del Sacerdote o del fratello non scade con il termine del Consiglio provinciale, e può essere rinnovato.

• La JPIC Commissione Provinciale opera sotto l'autorità provinciale e viene invitata due volte l'anno per una riunione con il Consiglio Provinciale.

• La commissione provinciale JPIC anima le attività della Provincia e comunica informazioni adeguate sui problemi e le attività. Ogni anno, nel mese di gennaio, la Commissione Provinciale fornirà alla Commissione internazionale una relazione scritta sulle attività in Provincia, affinché possa essere condivisa con la Congregazione.

Per motivo di concretezza, suggeriamo che i documenti provenienti dalle varie lingue usino JPIC per quanto concerne questa configurazione. La relazione sarà tradotta nelle varie lingue come segue:

        1              POR – Justiça, Paz e Integridade da Criação.

2              PL - Sprawiedliwość, Pokój i Ochrona Stworzenia

3              FR – Justice, Paix et Integrite de la Création

4              DE – Gerechtigkeit, Frieden und Bewahrung der Schöpfung

5              IT – Giustizia, Pace e Integrità del Creazione

6              SP - Justicia, Paz y Integridad de la Creación

Kalendarz

« Maggio 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
Vai all'inizio della pagina